È fondamentale sottoporsi a controlli periodici, soprattutto in presenza di: 
Calo improvviso o progressivo della funzione visiva o visione sfocata – Visione di macchie fisse o mobili o visione distorta delle immagini – Visione di tende che limitano o riducono il campo visivo – Comparsa di neoformazioni visibili a carico di palpebre o congiuntiva – Visione di lampi di luce anche di breve durata o al buio – Comparsa o presenza di strabismo e/o visione sdoppiata – Dolore, bruciore o gonfiore all’occhio e alle palpebre – Cefalea – Eccessiva lacrimazione o sensazione di occhio secco e di corpo estraneo – Diabete e ipertensione.

Presso il nostro centro medico si occupa di Oculistica:  Dott.ssa Angela Castegnaro, Dott. Sergio Mistrorigo, Dott. Renato Micheletto.